Parco delle Siemen

Parco delle Siemen

Simien in amarico significa “nord” e in effetti questo massiccio montuososi trova a nord dell’altopiano etiopico,  raggiunge l’altezza di 4460 m con il monte Ras Dajen e sovrasta la valle del fiume Tekeze. Un tempo formato da un’eruzione vulcanica, tutto il massiccio è stato nel tempo eroso dalle piogge e dai fiumi che hanno formato picchi e profonde gole. Il basso altopiano è coltivato principalmente ad orzo, salendo invece crescono alberi isolati di erica e di lobelia. La natura e il lavoro umano hanno formato nelle Simien paesaggi unici e ricchi di forti contrasti. La presenza di alcuni rari mammiferi endemici, come i Walia (capra ibex walie) , i babbuini “gelada” e il lupo etiopico (Canis simensis simensis) sono stati la base da cui è partito il progetto di parco nazionale istituito nel 1969 e considerato patrimonio dell’UNESCO dal 1978.

Tutta la zona, di aspra bellezza, è attraversata da facili sentieri che consentono percorsi di trekking di varia durata.

Alcune delle nostre proposte per visitare questo meraviglioso parco:

Categories: Luoghi|Tags: , , , , , , , , , |